CHIUDI

    Inviaci un messaggio

    Compila il modulo sottostante per metterti subito in contatto con i nostri esperti

    Ho letto e accetto i termini della Privacy Policy.

    CHIUDI

    Chiama i nostri esperti

    Il nostro servizio tecnico è altamente specializzato
    ti e affiancherà passo passo nel tuo progetto.

    I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì
    dalle ore 9.00 alle ore 18.00 (GTM +1)

    +39 02 90632917

    Il Convegno Fabre 2024 verterà sul tema del ripristino della rete viaria italiana

    A Genova il convegno sulla protezione e il ripristino delle infrastrutture: DRACO tra i main partner dell’evento

    DRACO è un player di riferimento nel settore del ripristino infrastrutturale ed è dunque lieto di annunciare la propria partecipazione come main sponsor al Secondo Convegno Fabre, organizzato da Fondazione Consiglio Nazionale degli Ingegneri e dal portale Ingenio.

    L’evento, che si terrà dal 12 al 15 febbraio a Genova, rappresenta una delle più importanti occasioni annuali di dibattito sulla ricerca e l’innovazione rivolta alla protezione di ponti, viadotti e gallerie, che costituiscono elementi fondamentali e indispensabili per l’articolata rete viaria italiana.

    Il Convegno Fabre ospiterà più di 350 ingegneri provenienti da tutta Italia, che si confronteranno sullo stato manutentivo del patrimonio infrastrutturale e viario del nostro Paese e sulle possibili strategie di tutela e conservazione di quest’ultimo.

    Temi del convegno

    • Esecuzione di ispezioni visive e strumentali
    • Diagnostica, prove distruttive e non distruttive
    • Metodologie di rilievo
    • Identificazione e valutazione del danno
    • Identificazione dei fenomeni idrogeologici interferenti
    • Valutazione delle interferenze con il contesto idro-geologico
    • Azioni eccezionali e variazioni climatiche
    • Valutazione delle azioni antropiche
    • Valutazione delle azioni idrauliche
    • Valutazione degli effetti dei fenomeni di frana sull’opera
    • Trasporti eccezionali
    • Modellazione e analisi strutturale
    • Valutazione della sicurezza
    • Ponti storici
    • Fenomeni di fatica
    • Corrosione
    • Modelli di degrado
    • Affidabilità strutturale
    • Valutazione della vita residua
    • Monitoraggio strumentale di ponti, viadotti e gallerie e dei fenomeni del contesto idro-geologico interferenti
    • Analisi dati e intelligenza artificiale
    • Valutazione dei rischi strutturali, fondazionali, sismici e idrogeologici
    • Resilienza della rete e valutazione del rischio stradale e trasportistico
    • Analisi multi-rischio per la gestione e la valutazione degli interventi
    • Normativa
    • BIM e digitalizzazione
    • Gestione e manutenzione delle opere d’arte infrastrutturali

    Il convegno FABRE è aperto agli ingegneri di tutta Italia ed è possibile iscriversi a questo link: https://bit.ly/47BHTGB