CHIUDI

    Inviaci un messaggio

    Compila il modulo sottostante per metterti subito in contatto con i nostri esperti

    Ho letto e accetto i termini della Privacy Policy.

    CHIUDI

    Chiama i nostri esperti

    Il nostro servizio tecnico è altamente specializzato
    ti e affiancherà passo passo nel tuo progetto.

    I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì
    dalle ore 9.00 alle ore 18.00 (GTM +1)

    +39 02 90632917

    Workshop Tecnico “le Pavimentazioni in Grouted Macadam nelle Grandi Aree Logistiche”

    LE PAVIMENTAZIONI IN GROUTED MACADAM NELLE GRANDI AREE LOGISTICHE.

    Tecnologia, ricerca e applicazioni

    Workshop tecnico presso l’Autorità del Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale

    Sperimentazione DRACOBIT

    Si conferma la presenza di Draco agli eventi di portata internazionale nel settore delle pavimentazioni industriali.

    In occasione del convegno organizzato dall’Autorità Portuale di Ancona, grazie al supporto del Prof. Canestrari dell’Università Politecnica delle Marche, saremo tra i relatori del workshop tecnico dedicato alle pavimentazioni semiflessibili in Grouted Macadam utilizzabili nelle le grandi aree logistiche come porti, aeroporti, interporti, aree di stoccaggio.

    Giocherà un ruolo chiave la nostra testimonianza nel divulgare l’esperienza acquisita nell’ambito del ripristino della pavimentazione dell’area di movimentazione containers del porto commerciale di Salonicco.

    Significativi gli interventi dell’Autorità Portuale di Salonicco e del Direttore Progetti e Infrastrutture della Thessaloniki Port Organization SA, società che gestisce il porto di Salonicco, quali portavoci dell’opera di ripristino grazie all’utilizzo del sistema DRACOBIT.

    Sarà la giusta occasione per apprendere da una case history esemplare le potenzialità risolutive del sistema DRACOBIT rispetto alle problematiche tipiche dei piazzali delle grandi aree logistiche su cui transitano mezzi pesanti ed approfondire le prestazioni indagate attraverso la sperimentazione condotta dall’Università politecnica delle Marche.